medicazione in ambiente umido

[minitabs tabtype=”horitabs”]
[tab title=”Suprasorb®”]

Suprasorb® A è indicato per la medicazione di lesioni molto essudanti, profonde o superficiali, così come Suprasorb® A + Ag, che in più è indicato in caso di lesioni infette o criticamente colonizzate.

Applicazioni possibili:

  • decubito
  • ulcere di diversa origine
  • sinddrome da piede diabetico
  • ustioni di II grado
  • ferite post-operatorie
  • siti di prelievo e di innesto cutaneo

Suprasorb® A 
Medicazione in alginato di calcio
Compressa sterile, conf.singolarmente

misura articolo pezzi per unità di vendita
  5  x  5 cm 20 440 10
10 x 10 cm 20 441 10
10 x 20 cm 20 442 10

Suprasorb® A
Medicazione in alginato di calcio
Tampone sterile, conf.singolarmente

misura articolo pezzi per unità di vendita
30 cm, 2 g 20 445 5

Suprasorb® A + Ag
Medicazione antimicrobica in alginato di calcio
Compressa sterile, conf. singolarmente

misura articolo pezzi per unità di vendita
  5  x  5 cm 20 570 10
10 x 10 cm 20 571 10
10 x 20 cm 20 572 5

Suprasorb® A + Ag 
Tampone sterile, conf. singolarmente

misura articolo pezzi per unità di vendita
30 cm, 2 g 20 573 5


Una moderna tecnologia si inserisce nella linea Suprasorb® per portare uno sviluppo decisivo nell’ambito della medicazione in ambiente umido. Suprasorb® X è in grado di trattenere e cedere umidità, secondo l’effettiva necessità, autonomamente, contemporaneamente.

[/tab]
[tab title=”Suprasorb® X”]

Suprasorb® X
Tampone sterile, conf. singolarmenteSuprasorb® X + PHMB
Medicazione HydroBalance antimicrobica
Compressa sterile, conf. singolarmenteSuprasorb® X + PHMB
Tampone sterile, conf. singolarmente

  • L’essudato in eccesso viene assorbito e trattenuto all’interno della medicazione
  • L’umidità presente nella medicazione viene rilasciata a contatto con lesioni poco essudanti.

 

Suprasorb® X + PHMBLa tecnologia HydroBalance anche per la terapia di lesioni criticamente colonizzate ed infette. il Poliesametilene Biguanide (PHMB) è ottimamente tollerato, particolarmente delicato sulle cellule e perciò indicato anche per trattamenti di lunga durata.Indicazioni d’uso di Suprasorb® X e Suprasorb® X + PHMB:

  • lesioni da decubito
  • ulcere di varia origine (ad es. venosa, arteriosa)
  • ulcere da piede diabetico
  • ustioni di II grado
  • ferite chirurgiche
  • zone di prelievo ed innesto cutaneo

 

  • L’essudato in eccesso viene assorbito e trattenuto all’interno della medicazione
  • In caso di lesione poco essudante l’umidità contenuta all’interno della medicazione viene ceduta
  • Il Poliesametilene Biguanide (PHMB) rilasciato dalla medicazione annienta i microrganismi.
Tante lesioni diverse, un’unica medicazione

Grazie alla possibilità di utilizzo nelle diverse fasi del processo di guarigione di Suprasorb® X e Suprasorb® X + PHMB, si riduce notevolmente la gamma di prodotti di medicazione da acquistare, e di conseguenza si riducono i costi. Contemporaneamente, i due nuovi prodotti aumentano la sicurezza d’uso: sono utilizzabili da entrambi i lati, hanno una struttura stabile e mantengono un ambiente che promuove i processi di guarigione.
Il PHMB gestisce in modo mirato la carica batterica in lesioni infette e criticamente colonizzate.Suprasorb® X
Medicazione HydroBalance
Compressa sterile, conf. singolarmente
misura articolo pezzi per unità di vendita
5 x 5 cm 20 534 5
9 x 9 cm 20 531 5
14 x 20 cm 20 532 5
misura articolo pezzi per unità di vendita
2 x 21 cm 20 533 5
misura articolo pezzi per unità di vendita
5 x 5 cm 20 540 5
9 x 9 cm 20 541 5
14 x 20 cm 20 542 5
misura articolo pezzi per unità di vendita
2 x 21 cm 20 543 5

Trattiene i fattori di ritardo della guarigione (ad es. metalloproteasi, radicali liberi, citochine)[/tab]
[tab title=”Suprasorb® C”]

  • protegge i fattori di crescita
  • stimola attivamente i processi di guarigione
  • assorbe rapidamente grazie alla struttura a pori aperti

Promuove attivamente i processi di guarigione

Suprasorb® C attiva i processi di guarigione in caso di lesioni stagnanti in ogni fase del processo di guarigione con la forza naturale del collagene puro e la struttura a pori aperti.
Suprasorb® C forma a contatto con l’essudato un gel e, grazie alla struttura a pori aperti, assorbe velocemente ed efficacemente essudato e fattori di ritardo della guarigione. Inoltre, sempre grazie alla struttura porosa, Suprasorb® C supporta l’emostasi.
In caso di lesioni poco essudanti, è consigliabile inumidire Suprasorb® C con soluzione salina o soluzione Ringer.

Indicazioni:

Lesioni in tutte le fasi del processo di guarigione

  • con essudato da debole a medio
  • superficiali e profonde
  • non infette

quali:

  • Lesioni da decubito
  • Ulcere di diversa origine
  • Lesioni da piede diabetico
  • Siti di prelievo ed innesto cutaneo
  • Ferite post-operatorie
  • Ustioni di II grado
  1. Rapido assorbimento e rapida gelificazione; i fattori che inibiscono i processi di guarigione vengono trattenuti all’interno della medicazione.
  2. L’apporto di collagene attiva i processi di guarigione e protegge i fattori di crescita.
Suprasorb® C
Medicazione in collagene
Prodotta in ambiente asettico, conf. singolarmente
misura articolo pezzi per unità di vendita
4 x 6 x 0,8 cm 20 481 5
6 x 8 x 0,8 cm 20 482 5
8 x 12 x 0,8 cm 20 483 5

 

 

[/tab]
[tab title=”Suprasorb® P”]

Suprasorb® P

  • ancora più morbido e confortevole
  • ottima gestione dell’essudato
  • facile valutazione del momento di cambio

Suprasorb® P, indicato per lesioni mediamente essudanti, assorbe rapidamente ed efficacemente. Grazie alla struttura della schiuma, la medicazione non aderisce al tessuto di granulazione, mentre la membrana semipermeabile in PU mantiene l’ambiente umido ideale.
La schiuma in PU semipermeabile a media porosità è supportata da una membrana in PU che funge da barriera contro liquidi e batteri; nella versione autoadesiva, è provvista anche di un bordo con adesivo poliacrilico.

Indicazioni:

  • lesioni con essudato medio
  • lesioni superficiali
  • lesioni non infette

Lesioni in tutte le fasi del processo di guarigione quali:

  • lesioni da decubito
  • ulcere di diversa origine (ad es. venose o arteriose)
  • lesioni da piede diabetico
  • siti di prelievo ed innesto cutaneo
  • ferite post-operatorie
  • ustioni di II grado

Schiuma in PU a media porosità: efficace azione capillare

Suprasorb® P, medicazione a doppio strato, offre numerosi vantaggi:

  • assorbimento dell’essudato veloce e sicuro
  • ottimo contatto con il fondo della lesione grazie al rapido  aumento di volume
  • stabilità anche dopo l’assorbimento
  • semplice applicazione
  • barriera contro liquidi e batteri, consente l’igiene personale
  • morbido e confortevole

Suprasorb® P è disponibile in tre formati: non adesivo, adesivo e sacrum.
Suprasorb® H assicura l’ambiente umido ideale nell’applicazione a lesioni con essudato da debole a medio, grazie all’efficacia provata dell’idrocolloide.[/tab]
[tab title=”Suprasorb® H”]

La medicazione è costutuita da un supporto in poliuretano ed uno strato idrocolloidale assorbente. Lo strato idrocolloidale, composto da particelle che assorbono e aumentano di volume, assicura l’ambiente unido ideale e promuove la granulazione ed epitelizzazione. A contatto con la lesione la medicazione assorbe l’essudato in eccesso e in tal modo aumenta il volume formando un gel che trattiene all’interno fluidi e detriti cellulari.

con essudato da debole (Suprasorb®  H trasparente) a medioIndicazioni:
Lesioni in tutte le fasi del processo di guarigione

  • superficiali
  • infettequali:
  • lesioni da decubito
  • ulcere di diversa origine (ad es. venose o arteriose)
  • lesioni da piede diabetico
  • escoriazioni essudanti
  • ferite post-operatorie
  • ustioni di II grado

 

  1. Mediante assorbimento dell’essudato trasformazione in gel che riempie la lesione e trattiene essudato e detritri cellulari.
  2. Barriera contro fluidi e batteri.
  3. Evaporazione dell’umidità in eccesso.
Suprasorb® H
Medicazione idrocolloidale
standard, sterile, conf. singolarmente
misura articolo pezzi per unità di vendita
10 x 10 cm 20 403 10
15 x 15 cm 20 401   5
20 x 20 cm 20 402   5

trasparente, sterile, conf. singolarmente

misura articolo pezzi per unità di vendita
5 x 5 cm 20 424 10
5 x 10 cm 20 410 10
5 x 20 cm 20 411 10
10 x 10 cm 20 412 10
15 x 15 cm 20 413   5
20 x 20 cm 20 414   5

sacrum, sterile, conf. singolarmente

misura articolo pezzi per unità di vendita
14 x 16 cm 20 430   5

con bordo, sterile, conf. singolarmente

misura articolo pezzi per unità di vendita
14 x 14 cm 20 420   5

[/tab]

[tab title=”Suprasorb F”]

Ausilio di fissaggio e protezione trasparente, con traspirabilità propria di un film in poliuretano semipermeabile.
Suprasorb® F assicura il clima umido ideale grazie allo scambio di gas e temperatura con l’esterno, e protegge la lesione da liquidi e batteri.
E’ indicata per lesioni in fase di epitelizzazione con essudato debole, superficiali, non infette quali:

  • escoriazioni
  • dermoabrasioni
  • siti di prelievo cutaneo
  • ulcere
  • lesioni da decubito
  • lesioni da piede diabetico
  • ustioni di II grado

Suprasorb® F offre numerosi vantaggi:

  • possibilità di ispezione della lesione
  • semplice applicazione
  • efficace protezione della lesione da agenti esterni
  • possibilità di effettuare l’igiene personale

 

 

  1. film in poliuretano trasparente e semipermeabile
  2. barriera contro fluidi e batteri
  3. evaporazione dell’umidità in eccesso
Suprasorb F
sterile
, conf. singolarmente

misura articolo pezzi per unità di vendita
5 x 7 cm 20 460 10
5 x 7 cm 20 461 10
10 x 12 cm 20 462 10
10 x 12 cm 20 463 50
10 x 25 cm 20 464 10
15 x 20 cm 20 465 10
20 x 30 cm 20 466 10

 

[/tab]
[tab title=”Suprasorb® G”]

Suprasorb® G, applicato su lesioni con debole essudato o asciutte, scioglie i depositi necrotici grazie all’efficacia non aggressiva dell’idrogel: in forma di compressa su supporto di poliuretano o idrogel amorfo.
L’elevato contenuto di acqua contribuisce a creare l’ambiente umido ideale, mentre depositi necrotici e detriti cellulari vengono sciolti e trattenuti all’interno del gel.
Suprasorb® G gel in compressa è indicato per la medicazione di lesioni superficiali, mentre il gel amorfo è indicto per lesioni profonde.

Indicazioni
Per lesioni necrotiche e con debole essudato, per lesioni superficiali (gel in compressa) o profonde (gel amorfo), non infette quali:

  • lesioni necrotiche di qualsiasi origine
  • ustioni di II grado

 

  1. rimozione delicata dei depositi necrotici grazie allo strato in idrogel
  2. protezione da liquidi e batteri grazie al film in poliuretano semipermeabile
Suprasorb® G, gel in compressa
sterile,
conf. singolarmente

misura articolo pezzi per unità di vendita
5 x 7,5 cm 20 470 5
10 x 10 cm 20 471 5
20 x 20 cm 20 472 3

Suprasorb® G, gel amorfo
sterile,
conf. singolarmente

misura articolo pezzi per unità di vendita
6 g 20 478 10
20 g 20 479 10

 

[/tab]
[tab title=”Sorbact”] in allestimento [/tab]
[tab title=”Cutisorb”] in allestimento [/tab]
[tab title=”Aquacel”] QUACEL®, che incorpora la particolare Tecnologia Hydrofiber®, è una medicazione sterile, bianca, costituita da fibre di carbossimetilcellulosa sodica pura (100%). E’ una medicazione primaria, versatile, indicata per l’uso su lesioni acute e croniche con essudato moderato ed abbondante. Disponibile anche in formato nastro, con una tessitura a maglia per aggiungere resistenza. [/tab]
[tab title=”Aquacel Ag”] AQUACEL® Ag

AQUACEL® Ag, che incorpora la particolare Tecnologia Hydrofiber® con 1,2% di argento ionico, combina le favorevoli caratteristiche gelificanti della Tecnologia Hydrofiber® con le proprietà antimicrobiche ad ampio spettro dell’argento ionico (Ag+). E’ una medicazione primaria, versatile, indicata per l’uso su lesioni acute e croniche con essudato moderato ed abbondante, infette* o a rischio di infezione. Disponibile anche in formato nastro, con una tessitura a maglia per aggiungere resistenza.
*quando usata in un protocollo di cura completo.

[/tab]
[/minitabs]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *